Ad immagine e somiglianza… del diavolo!

di Gialli.it 21 luglio 2009

Un paio di corna. La lingua biforcuta. I denti affilati. E poi una bella coda lunga. Di chi si tratta? Del diavolo ovviamente. E’ così che lo abbiamo sempre immaginato. E’ in questa forma che ha turbato i sogni di bambini ed adulti ed è così che lo abbiamo visto in televisione e al cinema. Tutti noi. E forse anche Gavin Paslow, 39 anni. Inglese. Per lui un’ossessione. Lo avrà guardato ogni giorno. Lo avrà immaginato ogni giorno. Fino a che… ha deciso di assomigliargli. Ha truffato il governo inglese con una falsa indennità per avere i soldi per gli interventi chirurgici e con 4000 euro si è rifatto il look. Ma non un nuovo naso, una nuova bocca, dei nuovi zigomi. No, no. Un bel paio di corna sulla testa. Un taglio alla lingua per renderla biforcuta. Dei bei denti affilati. Poteva uno così chiamarsi Gavin? Ovviamente no. Nasce così Diablo Delenfer.

Il tribunale di Seasalter lo ha condannato per truffa a 200 ore di lavoro non retribuito. In più non uscire di casa dalle 5 del pomeriggio alle 5 del mattino, per evitare di turbare la popolazione. Non riusciamo ad immaginare cosa potrà essere da oggi la vita di Diablo. Lui non ha pentimenti. Il prossimo passo? Una lunga coda in tinta.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Go Up