Stasera vado ad una seduta spiritica. Su Twitter!

di Gialli.it 23 novembre 2009

Lei è una medium di “fama internazionale”. Loro sono quelli della nota catena di costumi teatrali. Insieme si sono creati un account su Twitter è hanno lanciato le prime sedute spiritiche virtuale della storia. Ecco l’ennesima trovata della rete firmata Jayne Wallace e Angels Fancy Dress, la strana coppia che gioca con l’aldilà.

di CLARETTA MASCOLO

Non finirà mai. Con Internet, con la Rete, con i Social Network. Ci toccherà di sentirle di tutti i colori. Basta una buona idea, un po’ di sano spirito imprenditoriale, tanta faccia tosta e un po’ di mestiere sulla tastiera e per un po’ di tempo si può fare anche il giro del mondo. Passare di bocca in bocca e diventare celebrità virtuali.

Gli ultimi, in ordine di tempo, sono quelli degli Angels Fancy Dress. Negozi di costumi, teatrali e non, che l’hanno pensata veramente grossa e si sono guadagnati un piccolo posto al sole in via Internet.

L’idea è elementare: organizzare sedute spiritiche su Twitter. E decidere di dialogare con l’aldilà puntando, però, solo ai personaggi famosi prematuramente scomparsi.

Funziona più o meno così: gli “organizzatori” delle sedute virtuali hanno presentato ai loro followers un elenco di candidati celebri. Per lo più rockstar, e qualche scrittore famoso (vedi Poe e Shakespeare) scomparso tra lo sconforto dei fans.

Poi hanno lanciato un vero e proprio sondaggio. Con chi vorreste entrare in contatto? Il caro estinto più votato finisce su Twitter e una medium si occupa di torchiarlo a dovere.

sistersPer “l’esperto nel settore” è stata scelta una delle “sorelline psichiche” più famose d’Europa. Jayne Wallace, la fondatrice delle Psychic Girl. Un terzetto di procaci medium che hanno fatto dell’aldilà un business a sei zeri.

Sarà Jayne (che su Twitter potrete seguire digitando la parola chiave Tweance) che si occuperà delle “seance”, e dell’inoltro delle domande al defunto prescelto.

Ad oggi sono più di 2400 i seguaci della medium pronti a sedersi al tavolo virtuale delle sue sedute. E qualche settimana fa, tutti insieme riuscirono a parlare con l’anima tormentata di Michael Jackson.

Noi di Gialli.it ne abbiamo già parlato, ma delle sedute spiritiche virtuali non si smette mai di volerne sapere di più. Chi sarà la prossima celebrità disturbata dalla Wallace? E soprattutto: i defunti che intervengono alle “riunioni” rispettano i 140 caratteri previsti dal micoblogging più famoso del pianeta? Staremo a vedere.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Go Up