Reggio Calabria. Delitti al Castello

Il 3 settembre la città si tinge di giallo

di Serena Laudadio 2 settembre 2015

I pupari di Riccardi, i serial killer di Pandolfo, i labirinti neri della Vicidomini e i ‘crimini sotto il sole’ messi insieme da Cristina Marra (che firma anche uno dei dieci racconti della raccolta) sono i protagonisti assoluti di Giallo al Castello. La serata dedicata ai delitti di carta che porta il genere letterario più amato del mondo nel cuore di Reggio Calabria.

Ultimi scampoli d’estate all’insegna del giallo, a Reggio Calabria.
Il 3 settembre dalle 21,00, nella piazza del Castello Aragonese un poker di scrittori noir apre la porta a delitti e misteri, per un finale d’estate da brividi.

libro del giorno
Roberto Riccardi (“La firma del puparo” e/o), Letizia Vicidomini (“Nero diario di una ballerina” Homo Scrivens), Ignazio Pandolfo (“L’ospite oscuro” Leone) e Cristina Marra (“Crimini sotto il sole”Novecento), saranno i protagonisti di un talk show intervallato da momenti artistici con gli interventi della cantante Claudia Pratticò, delle ballerine Samuela Piccolo e Francesca Ripepi e con la partecipazione straordinaria di Antonio Piccolo.

copertina_Vicidomini-204x300
La serata condotta da Cristina Marra offrirà uno spettacolo che partendo dai libri coinvolgerà la musica e la danza in un mix di parole,suoni e balli che celebrano il genere giallo.

l-ospite-oscuro_MED

L’evento, dal titolo “Giallo al Castello” è organizzato, nell’ambito dell’Estate Reggina, dalla libreria Cogliandro di piazza Castello con la collaborazione di Cristina Marra.

copertina_crimini
Per info 0965-899447, info@edicolacogliandro.it; facebook GIALLO AL CASTELLO

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Go Up