MachetteMB2
MachetteMB2
lenottidelmistero

Le Notti del Mistero

quattro Cene con Delitto al Vomero, sotto le stelle

di Gialli.it 18 aprile 2016

Napoli. A Maggio il Vomero si tinge di giallo. Per quattro mercoledì, in tutte le strade che si intersecano con via Scarlatti, spazio ai Murder Party e ai Mind Games. I giochi che sfidano l’intelligenza dei partecipanti e calano il pubblico in una vera e propria indagine di Polizia.
Quattro storie, quattro misteri. Tutti che ruotano intorno alla storia del Vomero e ai suoi protagonisti. A cominciare da Giovan Battista Della Porta che terrà banco mercoledì 4 maggio. Nel giorno del debutto de Le Notti del Mistero al Vomero.
Insomma: magia, alchimia, leggende e tanti delitti per restituire all’antico quartiere il fascino del mistero e di un genere letterario intramontabile: i gialli.
Le storie sono scritte da Ciro Sabatino e messe in scena dalla Compagnia di Stazione di Posta 108.
A raccontare dettagli e distribuire indizi la redazione del nostro webmagazine Gialli.it.
Organizzazione a cura di Patrizia Ciarnelli, di Lady Trix. In via Merliani, 22.
Sarà il Presidente di Commercio e Cultura a fare da padrona di casa a queste serate che si svolgono in strada e sotto le stelle del nostro Vomero.
Sarà sempre lei a trasformare le stradine che si intersecano con via Scarlatti in dei veri e propri salotti, dove trascorrere una serata all’insegna del fascino e del gioco.
Grande successo dell’evento sui Social. Si comincia il 4 maggio e si andrà avanti per tutti i mercoledì successive. Ogni serata proporrà una storia diversa e un caso insoluto tutto da risolvere.
Info e prenotazioni allo 081.5783992, o chiamando il 333.2845084.
Portatevi carta e penna, e armatevi di determinazione e spirito di osservazione. Le Notti del Mistero al Vomero sono una sfida alle proprie cellule grigie. Ma anche un modo per conoscere aspetti poco noti della elegante collina partenopea. I suoi segreti, i suoi misteri.
Ecco l’evento su Facebook.

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

fascettaMurderParty

fascettaAIeventi
sufb
Go Up