Norvegia, Bill Gates scava nelle viscere della terra

"Nessuna paura. E' solo l'Arca dell'Apocalisse"

di Gialli.it 15 febbraio 2010

In Norvegia stanno costruendo il più grande e inquietante bunker di tutti i tempi. Si tratta di un gigantesco deposito sotterraneo che dovrebbe ospitare quella che è stata ribattezzata come la Banca Genetica dell’Apocalisse. Scavata nel granito, chiusa da due portelloni a prova di bomba, e difesa da una muraglia di cemento armato spessa un metro, secondo alcuni, la “Grotta” sarebbe il “luogo privilegiato” dove i grandi della terra avrebbero organizzando la loro sopravvivenza in caso di catastrofi naturali.
“E’ una sciocchezza”, la pronta risposta di Bill Gates (tra i finanziatori del progetto insieme ai
Rockefeller). Quella che vi presenteremo presto è solo una banca per tutti i semi del mondo.

di SONIA T. CAROBI

Il luogo lo avrebbe scelto anche Crichton per ambientarci uno dei suoi romanzi. L’arcipelago delle Svalbard, nel mare di Barents, vicino all’Oceano Artico. A circa un migliaio di chilometri dal Polo Nord. Un’isola dimenticata da Dio a largo della Norvegia. Si chiama Spitsbergen. Fu scoperta per caso da Willem Barents alla fine del ‘500. Ma divenne famosa durante la seconda guerra mondiale  a seguito di uno dei più leggendari e controversi ufo-crash di tutti i tempi. Su quell’isola, il 9 luglio del 1946, il Colonnello Arneson , ufficialmente addetto ai recuperi top secret della Norwegian Air Force, si portò via un “oggetto del diametro di 47 metri, realizzato con materiale sconosciuto e segnato da misteriose iscrizioni”.

Da allora Spitsbergen è stata sempre considerata territorio di caccia per gli appassionati del genere. Oggi però è tecnicamente impossibile perlustrarla da cima a fondo. Perché intere zone dell’isola sono improvvisamente diventate “off limits”.

E’ vietato, ad esempio, inoltrarsi sulle montagne che circondano il piccolo villaggio di Longyearbyen. Da quelle parti, è un po’ di tempo, che eserciti di operai stanno scavando nelle viscere dell’isola. Obiettivo? Realizzare un bunker. Ma non un bunker qualsiasi. Il più grande e sicuro rifugio di tutti i tempi. E fino a che l’opera non verrà ultimata i committenti del progetto preferiscono evitare occhi indiscreti.

Secondo i bene informati il bunker ospiterà una sorta di Banca Genetica Mondiale. In quella immensa grotta verranno conservati circa tre milioni di diverse varietà di semi, che arriveranno da tutte le parti della terra.

Tra i “mecenati” del Progetto “Svalbard Seed Bank” ci sono nomi da brivido: Bill & Melinda Gates Foundation, la DuPont/Pioneer Hi-Bred, il gigante statunitense dell’agroalimentare, la Syngenta, la più importante azienda svizzera di agrochimica, e la fondazione Rockefeller, il gruppo privato che già negli anni ’70 aveva dato vita alla “rivoluzione genetica” con un giro d’affari di oltre 100 milioni di dollari in sementi.
Tutti insieme per salvare il mondo e assicurare all’umanità una continuità genetica in caso di calamità naturali definitive.

Fin qui niente di male. Anzi.
I problemi sono cominciati quando sul sito del Progetto Camelot è apparsa una lettera di un sedicente “politico norvegese” che collega, tra le righe, il bunker di Spitsbergen ad una lunga e complessa rete di rifugi sotterranei che a partire dagli inizi del 2000 si starebbero realizzando in Norvegia.

Vorrei parlare delle cose difficili che accadranno dal 2008 al 2012. Il governo norvegese sta costruendo basi sotterranee e bunker in numero sempre maggiore.
Israele e molti altri paesi stanno facendo la stessa cosa. Quando ho chiesto spiegazioni, hanno semplicemente risposto: per proteggere il popolo norvegese. Ho chiesto anche quando avrebbero pensato di terminare il lavoro e la risposta è stata: prima del 2011”.

Apriti cielo. Le parole di questo misterioso “uomo politico” hanno fatto il giro del web creando scompiglio e ansia. E c’è anche chi collega la notizia alla tanto paventata distruzione totale del 2012.

Il pianeta X sta arrivando – scrive il nostro – e la Norvegia ha cominciato con l’approvvigionamento di cibo e sementi nella zona di Svalbard e nel Nord artico con l’aiuto degli US e UE e di tutto il paese. Salveranno solamente chi fa parte dell’elite di potere e coloro che potranno ancora creare o costruire: dottori, scienziati e così via”.

La lettera è datata febbraio 2008. E per due anni, intorno a quelle parole, si è detto e scritto di tutto. E deve essere stata proprio l’impressionante tam tam mediatico che ha convinto i fondatori del Progetto ad uscire allo scoperto e dichiarare che entro l’estate del 2010 la Svalbard Seed Bank verrà illustrata in tutte le sue potenzialità.

Per Bill Gates e soci non c’è più niente da nascondere. Si tratta solo di una enorme banca di semi.  Ma le mura di cinta del bunker, i sistemi di sicurezza, e il carattere di assoluta segretezza del progetto non tranquillizzano di certo. E il Popolo della Rete ha deciso di stare con le antenne drizzate. Ci stanno nascondendo qualcosa? Gates e Rockefeller sanno più di quanto dicono? Perché questa corsa a concludere i lavori entro il 2011?

Nessun dubbio: bisogna fare chiarezza. E in fretta.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

37 pensieri su “Norvegia, Bill Gates scava nelle viscere della terra”

    1. Idem vale anche per me. Fa niente se non vogliono crederci.
      Molti umani sono cosi evoluti, ma devono sbattere la faccia per credere che ci sia qualcosa davanti a loro

  1. Sì, innumerevoli teorie e miti ci parlano di una fine ormai prossima, al solstizio d’inverno del 2012. Il problema è “solo” quello di capire cosa fare, dove andare, cosa portare con sé e come riuscire a sgombrare il campo da migliaia di speculatori che stanno facendo business con queste paure.

  2. In effetti la conferma della banca di semi è dubbia, in quanto a quelle latitudini per costi ed accessibilità è assurda, in quanto sotto terra le condizione climatiche non son poi così diverse da latitudine a latitudine.

  3. Ridicole speculazioni,per aiutare ancora una volta le banche(Rockefeller) a derubare gente ingenua,basandusi su fatti scritti mai avvenuti ,(Bibbia) un libro ,che per quanto assurdo sia, è stato mal interpretato.STAREMO A VEDERE

      1. Nono,non è per niente una balla,è stata solamente falsamente interpretata.
        Da leggere :

        -Quando i giganti abitavano la terra,zecharia sitchin..

  4. Ragazzi io ci sono stata.. ma non credete a queste storie… non c’è nessuna zona iper protetta alle Svalbard, solo zone chiuse al traffico a motore (motoslitte) e fuori da Longyearbyen senza fucile non si può andare per il pericolo orsi bianchi. Il bunker per la banca dei semi è costruito nel permafrost (terreno ghiacciato) per consentire la conservazione dei semi senza il dispendio di troppe energie per mantenere la temperatura perennemente sotto zero. Inoltre molti dei semi sono già all’interno della struttura. Nessun militare o persona è di guardia all’ingresso… sono tornata da li pochi giorni fa! Andate a controllare con i Vs. occhi, le Svalbard non sono isole dimenticate da Dio come dicono, sono posti da favola in mezzo alla natura artica incontaminata… prendete con voi macchina fotografica e binocolo e dimenticatevi del resto!!!

    1. finalmente una persona che ci da notizie di prima mano!!

      sei un raggio di sole in mezzo a queste nuvole di creduloni!!!!!

      per replicare ai creduloni, tranquilli, quando finisce il mondo moriamo tutti, non vi salvate di certo voi!!!

  5. ..e gli animali? Se nella banca ci fossero anche cloni animali? per una spedizione invece nostra astrale?al contrario stanchi di questo stupendo pianeta qualcuno si prepara ad emigrare?? se ci fosse un collasso energetico termico o magnetico causato dall’intromiss dell’inquinamento acustico o ambientale che avesse interferito sull’orbita di qualche pianeta …o asteroide la vita sulla terra sarebbe ridotta allo stato primordiale e non sarebbero sufficienti cmq certe precauzioni a meno di vivere da topi ….

  6. ormai ci sono troppi indizi che fanno capire che qualche cosa sta per accadere.
    Le scie chimiche a mio avviso sono collegate in qualche modo a questo evento. Guardate la schermata di avvio di window 7 se quelle non sono scie chimiche subliminali.
    Forse stanno cercando il modo per rallentare gli effetti che stanno per accadere in modo da prendere tempo.

  7. Hanno dato notizia del Bunker oggi al Tg.Era collegato a un servizio sul nucleare(siamo in tema post disastro giapponese) affermando però che vi avrebbero messo le scorie nucleari.Un edificio sotterraneo destinato a durare 100 mila anni “solo” per delle scorie?Ovvio.che sotto si trama qualcos’altro,altrimenti tutti sarebbero più sollevate siccome il problema delle scorie e dei rifiuti radioattivi preme in molti paesi europei ed oltreoceano.Inutile far notare che il nome Rockefeller è spesso nominato quando si parla di “illuminati”,scorrete un po su internet e troverete qualche articolo interessante in merito,per chi da credito a queste vicende.Chi non vi crede può anche risparmiare tempo ^_^

  8. la solita bufala inglese di “stampo terroristico”,hanno costruito il bunker per preservare le razze delle sementi per l’agricoltura originali ed evitare che vengano contaminate dalle sementi transgeniche tuttoqua.
    la coltivazione transgenica è un esperimento un bel po pericoloso,pensate solo se i semi dopo coltivati non generassero nuovi semi dalle piante transgeniche prodotte cosa succederebbe?niente più cibo.
    alcuni problemi attualmente sono sorti con il mais che non generano le quantità adeguate al secondo raccolto.
    quindi i semi originali vanno preservati in un luogo freddo e protetto per non germogliare e per usarli in caso di necessità.

  9. io dico ke nn è affatto giusto ke le persone ke hanno portato tutto questo si salvino per i soldi ke si sono fatti facendolo! e umanamente ingiusto e immorale! organizziamoci e facciamogli vedere ke noi messi insieme possiamo creare più problemi di quanto si possano aspettare! se dobbiamo morire almeno moriamo x una causa!

  10. C’è un video su youtube di un’intercettazzione, di un presidente che diceva ai suoi concittadini che il diavolo ha scelto quella nazione perchè lo rappresentassero e che i soldati sono altamente addestrati ad distruggere tutto ciò che è buono e giusto. Guadacaso nel libro dell’Apocalisse c’è scritto che un’intera nazione sprofonderà nei mari e sarà cancellata dalla cartina geografica. Quale nazione toccherà questo castigo così grande?? Si tratta di una coincidenza?? Abbiate tutti, dico tutto il mondo abbia fede in Gesù Salvatore Misericordioso, perchè solo e dico solo Lui è la via, la verità e la Vita.

  11. questa kosa del bunker e vero e ve lo posso pure giurare, mio padre ke e un imprenditore italiano sa molte + kose di me …….mi a detto solo ke a novembre del 2012 dobbiamo andare a fare un viaggio x lavoro li proprio dove ce il bunker……. lui e la mia famiglia ce ne andremo nel bunker a sopravivveremo xke solo ki e miliardario e puo servire per il futuro della terra puo andare li

  12. Ero un sostenitore della teoria della fine del mondo fino a pochi anni fa, ma la mia coscienza è evoluta insieme al mio sapere e con questo sono arrivato alla conclusione che i bunker che stanno costruendo in tutto il mondo non sono destinati ad alloggiare i potenti in caso di catastrofi naturali (2012), bensì catastrofi “umanitarie”. Ebbene, ragazzi miei, il 2012 è una data con una predizione completamente inventata ed infondata. Il governo ai nostri occhi sembra che voglia nascondere le predizioni, i dati, i progetti dei bunker, ma in realtà è proprio la fuga d’informazioni che vogliono, per rendere ancora più reale e seria la questione.
    Ma allora, perché i potenti ci dicono queste stupidaggini? La risposta è semplice e basta fare 2+2: la Terza Guerra Mondiale è alle porte. Israele attaccherà tra pochi mesi l’Iran ed avremo uno scenario simile a questo: Israele, USA, Francia, UK, Germania, Italia (20 miliardi spesi in aerei da guerra) – Iran, Russia, Cina.
    I numerosissimi bunker scavati sotto terra in tutto il mondo serviranno a creare rifugi per i cittadini, mentre quelli più fortificati ed isolati serviranno all’elite di massoni (Rockefeller, Rotchfield, Monti, ecc…) che ci comandano (sotto false spoglie di democrazia) e che ci comanderanno a guerra finita, tramite un sistema mediatico di scompiglio e confusione mentale creati dall’insicurezza della gente causata dalla guerra. In tutto questo i massoni (banchieri) prenderanno il potere e toglieranno di mezzo i politici “scomodi”, come fecero con J. F. Kennedy.

  13. Arrivo solo a questo sito, dopo essermi documentato per diversi giorni circa le fonti piu’ attendibili possibile, relativamente alla questione Pianeta Nibiru (qualcuno lo chiama ancora “Pianeta X”), all’ antica popolazione dei Sumeri e sulle testimonianze da loro lasciate, proprio come quelle delle antiche popolazioni del Sud America, dall’antico popolo dei Dogon, che non hanno nulla a che fare con quelle citate.
    Ancora, sulle recenti apparizioni dei disegni sul grano nel sud dell’Inghilterra, dell’esimio parere del Prof. Zecharia Sitchin, cosi’ come sul parere di diversi pareri autorevoli.
    Ma cio’ che piu’ lascia interdetti e’ la conferenza PUBBLICA, avvenuta a Parma, relativamente all’argomento in corso e per il quale invito tutto voi a prenderne visione prima che venga censurata, come e’ gia’ avvenuto per altri documenti simili.
    Sara’ sufficiente inserire nel motore di ricerca Youtube le seguenti parole: videoufoitalia conferenza.
    Datemi vostri pareri in merito.
    Grazie.

  14. APOCALISSE?: ANCHE SE GLI STATI DI TUTTO IL MONDO SAPESSERO
    CUALCOSA NON LO DIRANNO MAI. OGNI UOMO SULLA TERRA SMETTEREBBE CUALSIASI ATTIVITà SAREBBE IL CAOS ASSOLUTO
    PERCUI MEGLIO MANTENERE LA GENTE NELL’IGNORANZA ASSOLUTA.

  15. Nn è fattibile una vita intera in quelle condizioni.
    Secondo me se vogliono imboscarsi in un bunker vivranno comunque poco,in un bunker non si vive tutta la vita e finite le scorte di viveri saranno costretti ad uscire e a cercarsi da mangiare finendo male ugualmente,ammesso ke il meteorite venga.
    E’ rovinarsi l’esistenza per una cosa ke nn si è certi ke venga,
    Io il 22 dicembre sarò a casa ad ubriacarmi,alla faccia di ki crede a queste cazzate e sopratutto ki le ha inventate.

  16. Sopravvivere per ritrovarsi in un mondo popolato solo dai miliardari..? Meglio morire 😉 Scherzi a parte,l’unica opinione che giudico attendibile è quella circa un possibile terzo conflitto mondiale: è quello che il NWO vuole e cerca da tempo….

  17. Edoardo…e si..ma questi sono poco ragionevoli…cattiverie ..atrocità…C’è qualcosa che non va. Se scrivo un commento..mi interrogo pure su quello che sono io …quando perchè divento irragionevole..o ptrei diventarlo…Concludo che..potrei diventare disumano per difendermi da una agressione che mi sottrae qualcosa di molto importante.Posso capire compatire la follia di un amante.Non posso capire una una decisione a tavolino che comporta depredazione violenza morte..Ci sono tutti tutti tutti gli strumenti psicologici tecnico scientifici per risolvere ogni problema.Per molti l’Apocalisse è già arrivata,morte sofferenza orrore..E’ ora di cambiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Go Up