Importava Dinosauri. Arrestato!

di Gialli.it 25 novembre 2012

Importava dinosauri. Mica droga, quadri rubati, gioielli. No. Lui il suo business se lo era costruito con i rettiloni di 160 milioni di anni fa. E se uno aveva bisogno di mettersi in casa un Tirannosauro Rex, o se proprio non poteva fare a meno di un uovone di Pteroddatilo, bastava mandargli una mail, e ogni desiderio veniva esaudito.
Lo hanno arrestato qualche giorno fa. Il buon Eric Prokopi. Che sul biglietto da visita teneva scritto: ”un paleontologo commerciale”. L’accusa è: ‘importazione illegale di dinosauri’. Lo hanno beccato mentre tentava di vendere un tirannosauro mongolo vissuto 70 milioni di anni fa e, a quanto pare, molto ambito.
Dove trovava la merce? Facile. Nel deserto del Gobi. In mongolia. Ma qualche volta anche in Cina. Quando lo hanno fermato aveva nel camion 200 chili di fossili e reperti.
Manette ai polsi, e ciao ciao Jurassik Park.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Go Up