Lunga vita al Trono

Per la serie televisiva più amata ancora tre stagioni

di Gialli.it 2 agosto 2015

Buone notizie per gli appassionati della serie firmata da Benioff e Weiss: nessuno stop dopo le settima stagione. Il serial televisivo più amato dagli amanti del fantasy arriverà almeno fino all’ottava stagione. E se gli showrunner vorranno si spingerà anche oltre.

Qualcuno aveva giocato sporco. Game of Thrones chiude i battenti tra due anni. Panico. Ma per fortuna la notizia era del tutto infondata. Il Trono di Spade avrà vita lunga. “E se tutto va bene – dice tutto contento Michael Lombardo, presidente della Hbo che detiene i diritti della serie – ci sarà anche spazio per un prequel”.
Lombardo non è neanche spaventato dal fatto che gli ultimi due romanzi dai quali è tratta la serie, Le cronache del ghiaccio e del fuoco di George R.R. Martin, non sono ancora stati pubblicati. “I nostri autori – dice – stanno già valutando un destino diverso per molti dei protagonisti del Trono”.
Difficile da stabilire come la prenderanno i fedelissimi della saga letteraria. Ma lo ‘show business’ non può certo fermarsi per un dettaglio del genere. 70 premi vinti su 125 nomination, ascolti da capogiro, i fan non vedono l’ora di rituffarsi a nelle Terre della Corona, per poter seguire una delle trame fantasy più affascinanti degli ultimi anni. Ma sarà una lunga attesa. Da viversi col fiato sospeso.
Chi è rimasto a contendersi il trono? Stannis è morto, Daenerys sembra trovarsi in difficoltà, catturata da un esercito di Dothraki. Chi rimane? Lo vedremo quest’inverno.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Go Up