Civitavecchia/Barcellona una Crociera tinta di "giallo" per gli appassionati del genere

di Gialli.it 20 novembre 2009

Ancora due giorni per partecipare a Criminal Mind, nuovo e singolare evento firmato Il Pozzo e il Pendolo Teatro di Napoli, programmato da sabato 5 a martedì 8 dicembre 2009,e che rientra nell’ambito dei festeggiamenti per il decennale dello spazio teatrale del Centro Antico di Napoli.

L’esordio del format Criminal Mind, accattivante e unico nel suo genere, avverrà nel weekend dell’Immacolata a bordo di una splendida nave della flotta Grimaldi, un ‘ponte di lusso’ tra l’Italia e la Spagna. Un collegamento via mare, con partenza da Civitavecchia e diretto a Barcellona, che regalerà momenti unici di relax, gioco e divertimento, grazie anche al numero e all’alta qualità dei servizi offerti a bordo.

Il meccanismo della nuova “creatura” ideata da Il Pozzo e il Pendolo, è basato su una vicenda oscura, in cui non sarà un investigatore a smascherare un assassino, bensì una mente criminale che dovrà progettare un delitto perfetto.

Una storia, una serie di personaggi coinvolti, una potenziale vittima: ai partecipanti sarà affidato il compito di “pianificare” l’omicidio. Tre giorni per acquisire informazioni preziose, elaborare una strategia e poi attaccare. Tre giorni per verificare il proprio potenziale criminale, per svelare a tutti il “mostro” che si nasconde in ognuno di noi, per uscire trionfanti da una battaglia che non prevede prigionieri, ma solo vincitori o vinti.

“Qualcuno – spiegano gli ideatori Annamaria Russo e Ciro Sabatino – potrebbe chiamarla crociera in giallo. Se lo fosse il giallo andrebbe letto all’incontrario. Noi preferiamo chiamarla Criminal mind: in viaggio con il vostro lato oscuro”.

Criminal mind è una storia in cerca di personaggi e di menti diaboliche, che comincia all’atto dell’iscrizione. Chi s’iscrive è dentro il gioco fino alla fine e la storia avanzerà contemporaneamente ai giorni che separano dall’imbarco.

Sarà necessario sangue freddo, intelligenza lucida, determinazione, volontà, azione e una mente ‘criminale’, per entrare in una vicenda e riuscire a venirne fuori a ogni prezzo.

Eliminare il nemico non basta, perchè la storia imporrà obiettivi più ambiziosi. Bisogna rimettere in ordine un mosaico disgregato prima di attaccare, altrimenti si potrebbe rischiare di mirare su se stessi. E non è concessa una seconda possibilità.

I costi del singolare format variano, secondo la sistemazione a bordo della nave, vanno da un minimo di euro 250a un massimo di euro 365a persona. Ai primi cinquanta iscritti sarà regalato un abbonamento per assistere agli spettacoli in programmazione nella stagione 2009/2010 de Il Pozzo e il Pendolo Teatro. Le prenotazioni potranno essere effettuate, telefonicamente, chiamando il numero 0815422088.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Go Up